Concorso Medicina 2018/2019. Il Giudice Amministrativo ordina l’iscrizione in sovrannumero a Medicina

Concorso Medicina 2018/2019. Il Giudice Amministrativo ordina l’iscrizione in sovrannumero a Medicina

11 ottobre 2019

Con plurimi provvedimenti, il Consiglio di Stato, Sezione VI, ha accolto gli appelli cautelari presentati dallo Studio Legale Pellegrini Quarantotti e ha ammesso diverse decine di studenti ai corsi di laurea in Medicina e Chirurgia e/o Odontoiatria e Protesi Dentaria indicati in prima o diversa opzione.

In particolare, il Collegio ha ritenuto fondato il motivo relativo al sottodimensionamento dei posti messi a bando per i corsi di Medicina e Odontoiatria, ritenendo illegittimo, anche in termini di ragionevolezza ed adeguatezza – il procedimento relativo alla programmazione complessiva dei posti effettivamente disponibili ai corsi di laurea in Medicina e Chirurgia ovvero in Odontoiatria e Protesi dentaria.

Il Consiglio di Stato, quindi, ha accolto l'appello e “per l'effetto, in riforma dell'ordinanza impugnata, accoglie l'istanza cautelare in primo grado e ammette con riserva l’appellante ai corsi di laurea indicati in prima o diversa opzione”.

Lo Studio Legale Pellegrini Quarantotti esprime grande soddisfazione per il risultato conseguito, in quanto è stata finalmente accolta la censura sulla corretta determinazione dell’offerta formativa, dopo una lunga disputa con il Ministero.

Ciò, sicuramente, potrebbe costituire un precedente importante anche per i ricorsi relativi al test 2019, dove si sono palesate diverse irregolarità (LEGGI ARTICOLO) che possono essere impugnate.

Per informazioni sui ricorsi ai test di ingresso alle facoltà a numero chiuso 2019 è possibile inviare una email, con i propri recapiti, a [email protected] o cliccando qui e compilando l'apposito form. Sarete ricontattati entro 48 ore.

Archivio news

 

Categorie

News dello studio

mag20

20/05/2024

“Sanatoria” per i “Quartini”. Istanza di inserimento in graduatoria 2024/2025 senza effettuare la prova.

“Sanatoria” per i “Quartini”. Istanza di inserimento in graduatoria 2024/2025 senza effettuare la prova.

in Ricorsi Medicina

Nei giorni scorsi è stata approvata la norma volta a “sanare” la posizione dei “quartini”, vale a dire coloro che si trovano nella situazione di avere svolto il test TOLC

mar4

04/03/2024

Test Medicina 2024/2025: pubblicato il Nuovo Decreto. Parte il Ricorso per i

Test Medicina 2024/2025: pubblicato il Nuovo Decreto. Parte il Ricorso per i "Quartini"

in Test Numero Chiuso

IL NUOVO DECRETO PER IL TEST 2024/2025 In data 23 febbraio 2024 è stato pubblicato dal Ministero dell’Università e Ricerca il Decreto Ministeriale n. 472, recante la disciplina delle

gen24

24/01/2024

Medicina: il T.a.r. del Lazio dichiara il TOLC 2023 illegittimo. Le prime valutazioni dello Studio Legale Pellegrini Quarantotti.

Medicina: il T.a.r. del Lazio dichiara il TOLC 2023 illegittimo. Le prime valutazioni dello Studio Legale Pellegrini Quarantotti.

in Ricorsi Medicina

Il T.A.R. Lazio, Sez. III, con Sentenza pubblicata in data 17/01/2024, ha disposto l’annullamento del D.M. 1107/2022, del D.D. 1925/2022, dei bandi di concorso per l’accesso ai corsi di laurea

News Giuridiche

giu12

12/06/2024

Magistrati tributari: concorso per 146 posti

Selezione pubblica per la copertura di

giu12

12/06/2024

Pensione indiretta al coniuge superstite? Solo se il de cuius ha versato i contributi

Non opera il principio di automatismo delle

giu12

12/06/2024

Riforma Cartabia: riflessioni sulle pene sostitutive

Come e perchè il consenso dell'imputato