Concorso Specializzazioni Medicina 2018: sui ricorsi accolti, Ministero condannato ad immatricolare i ricorrenti entro 60 giorni, oltre al pagamento delle spese di lite

Concorso Specializzazioni Medicina 2018: sui ricorsi accolti, Ministero condannato ad immatricolare i ricorrenti entro 60 giorni, oltre al pagamento delle spese di lite

13 luglio 2019

Con riferimento al concorso specializzazioni in medicina 2018 (SSM 2018), riguardo i ricorsi accolti dalla Giustizia Amministrativa e patrocinati dallo Studio Legale Pellegrini Quarantotti, il Consiglio di Stato si è pronunciato su alcuni giudizi di ottemperanza (di esecuzione), ribadendo l’accoglimento della domanda di immatricolazione alla scuola di specializzazione formulata dai ricorrenti, con ordine di procedere nel termine di 60 giorni, pena la nomina del Commissario ad Acta.

In particolare, il Consiglio di Stato, Sezione VI, ha precisato “che, a fronte della chiarezza dell’adempimento ivi ordinato e dell’accertato inadempimento da parte dell’amministrazione, la domanda di ottemperanza è fondata e va accolta, con conseguente ordine di eseguire entro il termine di cui al dispositivo (ndr. 60 giorni), fatta salva la successiva eventuale nomina di commissario ad acta”.

Inoltre, il Consiglio di Stato ha condannato MIUR al pagamento, a favore dei ricorrenti, delle spese del giudizio.

A questo punto, il MIUR dovrà, necessariamente ed in tempi brevi, e comunque, entro il termine indicato (pena, le responsabilità erariali individuali dei dipendenti del MIUR), svolgere l’attività di ricognizione dei posti inutilizzati o non optati rimasti liberi a livello nazionale e nei singoli Atenei relativi al contingente 2018 (oltre 300 posti) e dovrà procedere alle relative assegnazioni in favore dei ricorrenti destinatari di provvedimenti favorevoli.

E’ verosimile che l’attività in questione verrà espletata entro il mese di settembre p.v., in tal modo, è auspicabile che i singoli ricorrenti dello Studio Legale Pellegrini Quarantotti possano essere messi in condizione di iniziare il percorso formativo in linea con il nuovo anno accademico.

Lo Studio Legale Pellegrini Quarantotti esprime grandissima soddisfazione per tali risultati, anche in ragione del fatto che risulta essere stato il primo Studio in Italia ad avere ottenuto provvedimenti favorevoli in merito ai ricorsi per le scuole di specializzazione mediche 2018.

Per informazioni sul ricorso al Concorso Specializzazioni Medicina 2019, clicca qui.

Archivio news

 

Categorie

News dello studio

ott8

08/10/2020

Bufera sul concorso Specializzazioni Mediche 2020: il MIUR non pubblica la graduatoria e ammette la presenza di domande sbagliate

Bufera sul concorso Specializzazioni Mediche 2020: il MIUR non pubblica la graduatoria e ammette la presenza di domande sbagliate

in Specializzazioni Mediche

Nelle ultime ore sono emerse gravissime criticità in merito alla regolarità del Concorso per l’accesso alle scuole di specializzazione medica 2020 (Concorso SSM 2020), svoltosi lo

ott1

01/10/2020

Ammissione Medicina 2020: news e info per il ricorso al test

Ammissione Medicina 2020: news e info per il ricorso al test

in Ricorsi Medicina

Il 29 settembre scorso sono state pubblicate le graduatorie relative al concorso per l’accesso a medicina ed odontoiatria. L’Avv. Cristiano Pellegrini Quarantotti – in una recentissima

set26

26/09/2020

Immatricolazioni al secondo anno di Medicina senza test: sì della giustizia amministrativa

in Informazioni

Si sta sempre più consolidando l’orientamento della giurisprudenza amministrativa riguardo le iscrizioni al secondo anno di medicina (ma anche di odontoiatria dei corsi di laurea delle professioni