Concorso Specializzazioni Mediche 2020: richiedi informazioni sul ricorso allo Studio Legale Pellegrini Quarantotti

Concorso Specializzazioni Mediche 2020: richiedi informazioni sul ricorso allo Studio Legale Pellegrini Quarantotti

23 settembre 2020

Il Concorso SSM 2020, che si è svolto lo scorso 22 settembre, presenta importanti profili di illegittimità, come già accaduto negli anni scorsi.

Lo Studio Legale Pellegrini Quarantotti – punto di riferimento in Italia per il contenzioso relativo all’accesso alle scuole di specializzazione medica – sta fornendo una consulenza informativa individuale sulla procedura del ricorso in favore di coloro che stanno prendendo contatti con lo Studio.

Negli ultimi anni, le impugnative relative ai concorsi SSM hanno visto l’accoglimento di ricorsi per centinaia di medici rappresentati e difesi dall’Avv. Pellegrini Quarantotti.

Di seguito, si vedano alcuni provvedimenti di accoglimento che hanno disposto l’immatricolazione alla scuola di specializzazione per clienti dello Studio: 

Perché presentare ricorso?

Il bando del Concorso 2020, seppure oggetto di alcune modifiche, mantiene delle importanti criticità sulla procedura di selezione.

Peraltro, proprio in relazione all’ultimo concorso, il Consiglio di Stato ha stabilito il fondamentale principio della necessaria assegnazione di tutte le borse, anche avuto riguardo a quelle c.d. “non intonse”, vale a dire quelle parzialmente fruite e poi abbandonate anche successivamente alla iscrizione (per altra scuola, per il concorso MMG o per altra ragione).

Ulteriori profili di illegittimità sussistono in relazione alle modalità di svolgimento del concorso, al numero e la tipologia delle borse finanziate, alle modalità delle assegnazioni delle scuole secondo il sistema degli “scaglioni di scelta”.

Per il Concorso Specializzazioni Mediche 2020, lo Studio Legale Pellegrini Quarantotti provvederà a promuovere ricorsi al T.A.R. in forma individuale. I ricorsi collettivi, infatti, secondo l’orientamento degli ultimi anni della Giustizia Amministrativa, presentano margini di accoglimento inferiori, nonché rischi di improcedibilità per possibili posizioni conflittuali tra i ricorrenti.

Per richiedere maggiori informazioni sulla possibilità di procedere con un ricorso avverso il mancato accesso alla Scuola di Specializzazione è possibile cliccare sul pulsante e compilare l’apposito form. Lo Studio provvederà a ricontattarLa entro 48 ore.

RICHIEDI INFO SUL RICORSO

 

Archivio news

 

Categorie

News dello studio

gen24

24/01/2024

Medicina: il T.a.r. del Lazio dichiara il TOLC 2023 illegittimo. Le prime valutazioni dello Studio Legale Pellegrini Quarantotti.

Medicina: il T.a.r. del Lazio dichiara il TOLC 2023 illegittimo. Le prime valutazioni dello Studio Legale Pellegrini Quarantotti.

in Ricorsi Medicina

Il T.A.R. Lazio, Sez. III, con Sentenza pubblicata in data 17/01/2024, ha disposto l’annullamento del D.M. 1107/2022, del D.D. 1925/2022, dei bandi di concorso per l’accesso ai corsi di laurea

ott17

17/10/2023

Ricorsi Tolc. Ultimo termine di adesione al 23 ottobre 2023

Ricorsi Tolc. Ultimo termine di adesione al 23 ottobre 2023

in Ricorsi Medicina

Lo Studio Legale Pellegrini Quarantotti sta incardinando i ricorsi relativi al TOLC 2023 per l’accesso a medicina ed odontoiatria, per tutti i propri clienti che, ad oggi, hanno conferito mandato. Per

set27

27/09/2023

Nuovo Ricorso patrocinato dallo Studio accolto per Accesso a Medicina. Importantissimo precedente anche per i ricorsi Tolc

Nuovo Ricorso patrocinato dallo Studio accolto per Accesso a Medicina. Importantissimo precedente anche per i ricorsi Tolc

in Ricorsi Accolti

È di questi giorni un importantissimo pronunciamento del T.A.R. del Lazio, su ricorso patrocinato dallo Studio Legale Pellegrini Quarantotti, in merito all’accesso ai corsi di laurea in

News Giuridiche

mar1

01/03/2024

Past lives: un bellissimo film coreano

<p style="text-align: justify;"><span>Il

mar1

01/03/2024

Uomo adotta la badante: il fratello-erede non può impugnare l’adozione per revocazione

L’erede non è titolare di un diritto autonomo

mar1

01/03/2024

Il trattamento dei dati giudiziari in fase di selezione del personale

Evoluzione normativa e ambiti nei quali