Concorso Dirigenti Scolastici 2018. Ricorso per mancata ammissione alle Prove Orali.

Concorso Dirigenti Scolastici 2018. Ricorso per mancata ammissione alle Prove Orali.

09 maggio 2019

Lo Studio Legale Pellegrini Quarantotti sta ricevendo gli incarichi in relazione al ricorso per il Concorso Dirigenti Scolastici 2018 sulla base di tutta una serie di criticità che hanno leso la legittimità del regolare svolgimento del concorso medesimo.

Per il Concorso DS 2018, l’Avv. Pellegrini Quarantotti provvederà a promuovere ricorsi al T.A.R. in forma individuale (i ricorsi collettivi presentano margini di accoglimento inferiori, nonché rischi di improcedibilità per possibili posizioni conflittuali tra i ricorrenti).

Motivi del ricorso Concorso Dirigenti Scolastici 2018

Il ricorso in forma individuale potrà consentire la trattazione specifica di questioni relative a profili di illegittimità che hanno riguardato la singola posizione e, in caso, la valutazione della singola prova. Tale aspetto potrà costituire un valore aggiunto, anche differenziale, rispetto al più generale contenzioso pendente.

Ovviamente, verranno inseriti nel ricorso anche motivi di portata più generale, quali, ad esempio, la violazione del bando di concorso in relazione:

- all’unicità della prova scritta sul territorio nazionale;

- al contenuto delle domande della prova scritta, con previsione anche di studio di casi;

- alla trasparenza nelle procedure di abbinamento delle prove alle commissioni per la valutazione;

- tutela del principio dell’anonimato;

- software informatico assolutamente non adeguato.

Con il ricorso verrà formulata istanza cautelare, al fine di ottenere l’ammissione alle prove orali.

Per richiedere maggiori informazioni sulla possibilità di procedere con un ricorso avverso la mancata ammissione alle prove orali del Concorso DS 2018 è possibile inviare una email, con i propri recapiti, a [email protected] o scrivere direttamente dal sito compilando il form qui.

Archivio news

 

Categorie

News dello studio

gen24

24/01/2024

Medicina: il T.a.r. del Lazio dichiara il TOLC 2023 illegittimo. Le prime valutazioni dello Studio Legale Pellegrini Quarantotti.

Medicina: il T.a.r. del Lazio dichiara il TOLC 2023 illegittimo. Le prime valutazioni dello Studio Legale Pellegrini Quarantotti.

in Ricorsi Medicina

Il T.A.R. Lazio, Sez. III, con Sentenza pubblicata in data 17/01/2024, ha disposto l’annullamento del D.M. 1107/2022, del D.D. 1925/2022, dei bandi di concorso per l’accesso ai corsi di laurea

ott17

17/10/2023

Ricorsi Tolc. Ultimo termine di adesione al 23 ottobre 2023

Ricorsi Tolc. Ultimo termine di adesione al 23 ottobre 2023

in Ricorsi Medicina

Lo Studio Legale Pellegrini Quarantotti sta incardinando i ricorsi relativi al TOLC 2023 per l’accesso a medicina ed odontoiatria, per tutti i propri clienti che, ad oggi, hanno conferito mandato. Per

set27

27/09/2023

Nuovo Ricorso patrocinato dallo Studio accolto per Accesso a Medicina. Importantissimo precedente anche per i ricorsi Tolc

Nuovo Ricorso patrocinato dallo Studio accolto per Accesso a Medicina. Importantissimo precedente anche per i ricorsi Tolc

in Ricorsi Accolti

È di questi giorni un importantissimo pronunciamento del T.A.R. del Lazio, su ricorso patrocinato dallo Studio Legale Pellegrini Quarantotti, in merito all’accesso ai corsi di laurea in

News Giuridiche

mar1

01/03/2024

Past lives: un bellissimo film coreano

<p style="text-align: justify;"><span>Il

mar1

01/03/2024

Uomo adotta la badante: il fratello-erede non può impugnare l’adozione per revocazione

L’erede non è titolare di un diritto autonomo

mar1

01/03/2024

Il trattamento dei dati giudiziari in fase di selezione del personale

Evoluzione normativa e ambiti nei quali