Test Medicina 2022. Perché si può fare ricorso quest'anno

Test Medicina 2022. Perché si può fare ricorso quest'anno

23 settembre 2022

Il concorso per l’accesso ai corsi di laurea in medicina e chirurgia e odontoiatria e protesi dentaria, relativo all’anno accademico 2022/2023, risulta essere connotato da diversi e rilevanti profili di illegittimità.

Di conseguenza, i candidati che non hanno raggiunto il punteggio utile all’ingresso a tali corsi di laurea (o che non hanno raggiunto la sede di prima opzione) ben possono promuovere un ricorso amministrativo volto ad ottenere l’immatricolazione a medicina o odontoiatria.    

L’Avv. Cristiano Pellegrini Quarantotti - punto di riferimento a livello nazionale in materia di ricorsi per il mancato accesso ai corsi di laurea a numero chiuso, da oltre 15 anni, e che si sta occupando della predisposizione di numerosi ricorsi per quest’anno - chiarisce alcuni aspetti del ricorso.

Le motivazioni più rilevanti

- inferiore numero dei posti banditi rispetto al fabbisogno determinato dall’Accordo Stato Regioni (quest’ultimo ha natura vincolante per giurisprudenza consolidata ed, invece, è stato clamorosamente disatteso dal Ministero, peraltro in un periodo post pandemico). Sono circa 2.000 posti in meno banditi rispetto al dovuto. Tale aspetto costituisce un rilevante motivo di ricorso che ha trovato accoglimento in diverse occasioni negli anni passati;

- errori nella somministrazione di alcuni quesiti della prova. Lo Studio sta ricevendo diverse segnalazioni in merito all’ambiguità o errata formulazione di alcune domande. Occorre segnalare che proprio per il concorso dell’anno precedente (2021) il Giudice Amministrativo ha accolto il motivo di ricorso relativo alla errata formulazione di alcune domande della prova, ordinando all’Università di procedere all’iscrizione presso la facoltà di medicina o odontoiatria indicata in via principale o, in subordine, in quelle successivamente indicate in ordine di preferenza dal ricorrente;

- altre vicende peculiari relative al singolo candidato (errore nell’attribuzione del codice etichetta, mancata adozione degli strumenti compensativi per i candidati con DSA).

 

RICHIEDI INFO SUL RICORSO

 

La procedura del ricorso

Il ricorso dovrà essere presentato entro 60 giorni dalla pubblicazione della graduatoria, dinanzi al TAR del Lazio. Verrà formulata una richiesta di discussione cautelare della istanza di iscrizione, che si celebrerà con una udienza fissata dopo circa 30/45 giorni dal deposito del ricorso stesso (quindi, verosimilmente, tra dicembre e gennaio). L’esito dell’udienza, e quindi della domanda di iscrizione, si conoscerà dopo 4/5 giorni dall’udienza medesima. In sostanza la procedura è abbastanza celere.

 

Ricorso individuale o ricorso collettivo?

Lo Studio sta fornendo l’opportuna consulenza informativa individuale sulla procedura del ricorso amministrativo a tutti coloro che stanno prendendo contatti con lo Studio stesso. Quindi, in base anche alla singola situazione, anche di punteggio, verrà consigliato la proposizione della migliore tipologia di ricorso. E’ da precisare che il ricorso individuale presenta maggiori margini di successo.

 

Possibilità di vittoria del ricorso

Negli ultimi anni il ricorso ha consentito a migliaia di studenti non entrati con il test di potere accedere al corso di laurea di medicina o odontoiatria. Deve essere comunque chiaro che non è possibile fornire delle certezze o garanzie in merito agli esiti del ricorso. E’ comunque evidente che le motivazioni di quest’anno appaiono piuttosto fondate, anche perché già oggetto di accoglimento negli anni scorsi.

 

Come richiedere informazioni sul ricorso ai Test 2022

Per informazioni sul ricorso ai test di accesso facoltà a numero chiuso 2022 è possibile inviare una email, con i propri recapiti, a segreteria@studiolegalepellegriniquarantotti.it o cliccando il pulsante sottostante:

 

RICHIEDI INFO SUL RICORSO

 

Archivio news

 

Categorie

News dello studio

ott12

12/10/2022

Bando trasferimenti Medicina La Sapienza. Pubblicata la graduatoria. Segnalate irregolarità.

Bando trasferimenti Medicina La Sapienza. Pubblicata la graduatoria. Segnalate irregolarità.

in Test Numero Chiuso

Il 12 ottobre è stato pubblicato l’esito di valutazione e la graduatoria relativa alle domande di trasferimento ad anno successivo al primo per i corsi di laurea in medicina e chirurgia

ott11

11/10/2022

Test Medicina. Il Ministero immatricola i ricorrenti dello Studio Legale Pellegrini Quarantotti

Test Medicina. Il Ministero immatricola i ricorrenti dello Studio Legale Pellegrini Quarantotti

in Test Numero Chiuso

È di questi giorni la comunicazione del Ministero dell’Università allo Studio Legale Pellegrini Quarantotti con cui viene disposta l’immatricolazione dei ricorrenti al corso

set23

23/09/2022

Test Medicina 2022. Perché si può fare ricorso quest'anno

Test Medicina 2022. Perché si può fare ricorso quest'anno

in Ricorsi Medicina

Il concorso per l’accesso ai corsi di laurea in medicina e chirurgia e odontoiatria e protesi dentaria, relativo all’anno accademico 2022/2023, risulta essere connotato da diversi e rilevanti

News Giuridiche