Ricorso Concorso Dirigenti Scolastici - Avv. Pellegrini Quarantotti

Ricorso Concorso Dirigenti Scolastici

Informazioni sul Ricorso per il Concorso Dirigenti Scolastici

Una serie di criticità ha leso la legittimità del regolare svolgimento del concorso per i dirigenti scolastici. L’Avv. Pellegrini Quarantotti provvede a promuovere ricorsi per il Concorso Dirigenti Scolastici al T.A.R. in forma individuale in quanto i ricorsi collettivi presentano margini di accoglimento inferiori, nonché rischi di improcedibilità per possibili posizioni conflittuali tra i ricorrenti.

Il ricorso in forma individuale potrà consentire la trattazione specifica di questioni relative a profili di illegittimità che hanno riguardato la singola posizione e, in caso, la valutazione della singola prova. Tale aspetto potrà costituire un valore aggiunto, anche differenziale, rispetto al più generale contenzioso pendente.

Motivi di illegittimità del Concorso Dirigenti Scolastici 2018

Le illegittimità del Concorso Dirigenti Scolastici 2018 riguardano la violazione del bando di concorso in relazione:

- all'assenza di un'unica prova scritta sul territorio nazionale;

- al contenuto delle domande della prova scritta, con previsione anche di studio di casi;

- alla trasparenza nelle procedure di abbinamento delle prove alle commissioni per la valutazione;

- tutela del principio dell’anonimato;

- software informatico assolutamente non adeguato.

Qual è l’obiettivo del Ricorso al Concorso Dirigenti Scolastici 2018?

Con il ricorso verrà formulata istanza cautelare, al fine di ottenere l’ammissione alle prove orali.

Scadenza accoglimento domande per il ricorso al Concorso DS 2018: 20 maggio 2019.

Per richiedere maggiori informazioni sulla possibilità di procedere con un ricorso individuale avverso la mancata ammissione alle prove orali del Concorso Dirigenti Scolastici 2018 è possibile inviare una e-mail, con i propri recapiti, a segreteria@studiolegalepellegriniquarantotti.it o compilare il seguente form. Sarete ricontattati entro 48 ore.

 

Nome * 
Cognome * 
Email * 
Telefono * 
Messaggio * 
Codice di controllo *
 Il codice visualizzato fa distinzione tra le lettere maiuscole e quelle minuscole.
Le informazioni contrassegnate da * sono obbligatorie.
 

Categorie

News dello studio

set23

23/09/2022

Test Medicina 2022. Perché si può fare ricorso quest'anno

Test Medicina 2022. Perché si può fare ricorso quest'anno

in Ricorsi Medicina

Il concorso per l’accesso ai corsi di laurea in medicina e chirurgia e odontoiatria e protesi dentaria, relativo all’anno accademico 2022/2023, risulta essere connotato da diversi e rilevanti

set8

08/09/2022

Ricorso Test Medicina 2022: domande ambigue o errate e irregolarità del bando in relazione al numero dei posti

Ricorso Test Medicina 2022: domande ambigue o errate e irregolarità del bando in relazione al numero dei posti

in Test Numero Chiuso

Lo scorso 6 settembre si è svolta la prova di accesso ai corsi di laurea in medicina e chirurgia e odontoiatria e protesi dentaria. Gli aspiranti medici e odontoiatri hanno dovuto rispondere a

set2

02/09/2022

Test Medicina 2021. Il Consiglio di Stato accoglie i ricorsi sui quesiti “ambigui” dello Studio

Test Medicina 2021. Il Consiglio di Stato accoglie i ricorsi sui quesiti “ambigui” dello Studio

in Ricorsi Accolti

Il Consiglio di Stato, con plurime ordinanze cautelari, ha provveduto ad accogliere i ricorsi di aspiranti studenti di medicina e odontoiatria - rappresentati e difesi dallo Studio Legale Pellegrini

News Giuridiche

set25

25/09/2022

La vendita di immobile privo di certificato di abitabilità

La fattispecie descritta nel titolo si

set24

24/09/2022

Lavoro e infelicità: il nuovo binomio post Covid-19?

Non è una novità, anzi potrebbe definirsi

set23

23/09/2022

Aiuti-ter: il CdM approva il decreto

<p>Nella settimana in cui è stata

set23

23/09/2022

La bigenitorialità non è un diritto assoluto

<p>Il diritto alla bigenitorialità