Ricorsi Medicina 2018/2019. Consiglio di Stato accoglie impugnativa dello Studio Legale Pellegrini Quarantotti

22 luglio 2019

Con riferimento al concorso per l’accesso al corso di laurea in medicina a.a. 2018/2019, il Consiglio di Stato, Sezione VI, ha accolto l’appello cautelare, patrocinato dallo Studio Legale Pellegrini Quarantotti, con cui veniva richiesta l’iscrizione al corso di laurea in Medicina e Chirurgia.  

In particolare, tale provvedimento, accogliendo totalmente la censura – formulata dall’Avv. Pellegrini Quarantotti – relativa alla legittimità, sotto il profilo della ragionevolezza ed adeguatezza, del procedimento relativo alla programmazione complessiva dei posti effettivamente disponibili ai corsi di laurea in Medicina e Chirurgia e Odontoiatria e Protesi dentaria, ha considerato che l’aumento dei posti complessivi nelle Università italiane per detti corsi di laurea, disposto sia pur a partire dell’a.a. 2019/2020, “è indizio serio e non revocabile in dubbio della fondatezza della censura sul sottodimensionamento dei posti fin qui resi disponibili, compresi quelli per cui è causa, cosa, questa, che non smentisce, ma rende l’accesso programmato ai corsi medesimi fondato su numeri dell’offerta formativa, al contempo più realistici in sé ed adeguati ai prevedibili fabbisogni sanitari futuri”.

Sulla base di tale valutazione, il Consiglio di Stato ha stabilito che “dev’essere in via cautelare garantito, allo stato, il proficuo inizio e svolgimento del corso di studi intrapreso” e, pertanto, ha accolto l'istanza cautelare in primo grado di iscrizione al corso di laurea.

A questo punto, lo Studio provvederà a notificare immediatamente l’ordinanza al Ministero ed all’Università, affinchè provveda alla relativa iscrizione del ricorrente.

Tale risultato conseguito dallo Studio Legale Pellegrini Quarantotti assume una notevole rilevanza, in quanto costituisce un precedente giurisprudenziale molto importante, soprattutto in relazione alla tipologia di censura accolta dal Consiglio di Stato, relativa al sottodimensionamento del contingente di posti annualmente bandito dal M.I.U.R. per l’accesso ai corsi di laurea a numero chiuso.

Archivio news

 

Categorie

News dello studio

mar16

16/03/2020

Ricorsi SSM 2019. Primi Accoglimenti del Consiglio di Stato sui Ricorsi dello Studio Legale Pellegrini Quarantotti in periodo di emergenza sanitaria

Ricorsi SSM 2019. Primi Accoglimenti del Consiglio di Stato sui Ricorsi dello Studio Legale Pellegrini Quarantotti in periodo di emergenza sanitaria

in Ricorsi Accolti

Anche per la tornata concorsuale 2019 (come per gli anni scorsi), lo Studio Legale Pellegrini Quarantotti si conferma il primo Studio in Italia ad ottenere il diritto alla immatricolazione alla scuola

mar11

11/03/2020

Emergenza Coronavirus

in Informazioni

Si avvisa che lo Studio Legale Pellegrini Quarantotti, durante l'attuale periodo di emergenza sanitaria da COVID-19, garantirà la piena operatività professionale e la continuità

nov6

06/11/2019

Profili di illegittimità nelle procedure della Sessione Straordinaria per l’assegnazione posti concorso SSM 2019

in Specializzazioni Mediche

Come è noto, in relazione al concorso per l’accesso alle scuole di specializzazione medica, da quest’anno (Concorso SSM 2019), è stata prevista una c.d. sessione straordinaria